il_fabbisogno_acqua_1140x500

Accanto alla ciotola della pappa ci deve sempre essere quella dell’acqua, magari posizionandone un’altra vicino a dove il nostro amico riposa. L’acqua è fondamentale, soprattutto per quei soggetti che per scelta loro o per comodità del proprietario hanno preferito una dieta secca.
È fondamentale che sia sempre fresca per cui bisogna cambiarla di frequente, accertarsi che la ciotola utilizzata non rilasci odori sgradevoli o che non cadano nell’acqua sostanze pericolose o tossiche.

L’acqua potrà essere quella del rubinetto a meno che il nostro amico non soffra di calcolosi, cistiti o epatopatie in tal caso sarebbe opportuno somministrargli acqua oligominerale con basse quantità di minerali, cosa che non sempre l’acqua domestica assicura. Solo nel gatto, animale che normalmente beve poco, si potrebbe optare per l’uso delle fontanelle, apparecchiature elettriche che garantiscono acqua corrente, più appetibile e sempre fresca. Tali oggetti si trovano nei Pet-shop a prezzi e dimensioni differenti.