Furetti animali domestici bama pet

Avreste voglia di condividere la vostra vita con un Pet ma il cane risulta impegnativo e il gatto non compatibile?
Perché non prendere in considerazione un furetto?
Come per le altre specie, sarebbe meglio fare una ricerca approfondita prima dell’acquisto per evitare di scoprire troppo tardi che potreste essere incompatibili.

Innanzitutto i furetti (Mustela Putorius Furo) commercializzati provengono tutti da allevamenti e sono stati adeguatamente addomesticati, ma rimangono comunque cacciatori e carnivori stretti per cui bisogna tenere a mente che non sono soffici peluche da strapazzare, se arrabbiati potrebbero infliggere morsi poderosi.

La loro forma sinuosa e allungata è perfettamente adeguata alla loro principale attività:la caccia di piccoli mammiferi come il coniglio. Per tale motivo saranno portati a fare grandi buche e a scavare con foga, nascondendosi in luoghi appartati, per cui è da evitare di dare loro accesso a spazi aperti (se non dotati di pettorina e guinzaglio e adeguatamente abituati), potreste non trovarli più.

Sono animali estremamente puliti e abitudinari e fanno uso, proprio come i gatti, di una lettiera pulita e posizionata in luogo tranquillo lontano dalla pappa.
Una buona lettiera lavabile e smontabile per gatti, come la Lettiera per Gatti Sabbia, sarà perfetta.
Scegliete una sabbia adeguata, quelle molto polverose potrebbero arrecare inconvenienti respiratori, da evitare anche la segatura se non specifica per animali, potrebbe contenere muffe pericolosissime.

Per quanto riguarda la salute dovrebbero essere sottoposti regolarmente alla vaccinazione contro il Cimurro usando lo stesso vaccino per il cane (possibilmente con la sola valenza o al massimo con quella dell’Epatite), non essendoci un vaccino specifico per furetti, e quello contro la Rabbia, soprattutto se lo abituerete a passeggiate all’aperto.
La prevenzione alla Filariosi sarebbe opportuna, somministrando un prodotto per bocca da gatti, adeguandolo sotto parere medico alla taglia e peso del singolo soggetto,

Fortemente consigliata è la sterilizzazione di entrambi i sessi.
Le femmine non sterilizzate, se gravide, avranno un estro continuo per mesi che potrebbe portarle a morte per iperestrogenismo, condizione assente in natura ma che succede facilmente in cattività.
I maschi non sterilizzati, a causa degli ormoni sessuali, avranno sempre un odore pungente e molto sgradevole.
Questo tipo di intervento deve essere richiesto solo a Medici Veterinari specializzati in animali esotici.

È fortemente sconsigliato invece l’intervento di rimozione delle ghiandole paranali che useranno proprio come le puzzole, essendo appartenenti alla stessa famiglia, unicamente in caso di pericolo.
Lo stesso deterrente usato anche cani e gatti!

Essendo carnivori stretti l’alimentazione dovrà essere adeguata, la distribuzione di settore avrà sicuramente l’alimentazione più idonea, eventualmente potete utilizzare prodotti pensati per i felini.

Per il resto sono animali molto socievoli, curiosi e sempre in movimento e se li abituerete ad essere presi in braccio, e soprattutto a non farvi mordere con i loro dentini aguzzi, sapranno sicuramente conquistarvi!